chicago86

Dal ventre della balena

Ccnl logistica: non è un buon contratto!

Pochi soldi, assunzioni a chiamata e senza cooperative si dividono i lavoratori.

Tra 1 e 2 dicembre, sindacati e padroni della logistica hanno firmato un'ipotesi di contratto nazionale.

A giorni i dettagli dell'accordo. Ma le premesse non sono affatto positive!

La nota della Filt parla di aumenti di 108 euro lordi, un una tantum di 300 euro, nuovi inquadramenti per autisti, nuove regole per le assunzioni e nuove normative nei cambi appalto.

La riserva sull'accordo sarà sciolta a febbraio. La nota conclude che le cooperative non hanno firmato, ciononostante lo sciopero di 48 ore previsto per l'11 e 12 dicembre è stato revocato.

e-max.it: your social media marketing partner

Red Friday alla Same. Sciopero e corteo contro legge Fornero

Sciopero di 8 ore oggi alla Same indetto dalla Rsu Fiom, con picchetti e lungo corteo per le strade di Treviglio. Linee di produzione ferme e circa 800 lavoratori in manifestazione, con una prima assemblea sotto l'INPS (vedi l'intervento di Eliana Como) e una seconda sotto il Comune. Lo sciopero da' seguito alle iniziative sulle pensioni lanciate nella assemblea nazionale dell'area a Firenze (leggi il documento), per l'abrogazione della Fornero, il ritorno ai 40 anni e al sistema retributivo.

Un corteo bello è entusiasmante che ha chiesto a gran voce lo sciopero generale. Se i vertici sindacali avessero metà del coraggio e della coscienza di classe che hanno gli operai della Same, andremmo ancora in pensione a 40 anni, avremmo ancora l'articolo 18, non ci sarebbe il Jobs act e i metalmeccanici non avrebbero avuto i buoni spesa al posto dell'aumento contrattuale.

e-max.it: your social media marketing partner

Abroghiamo la Fornero! Scioperi e mobilitazioni nelle fabbriche

Ordine del giorno della assemblea nazionale dei metalmeccanici del sindacatoaltracosa - opposizione cgil

I delegati delle principali fabbriche che hanno partecipato all'assemblea nazionale dei metalmeccanici del sindacato è un'altra cosa, a Firenze il 13 novembre (Gkn, Same, Piaggio, Bonfiglioli, Fincantieri di Palermo, Aferpi di Piombino, Officine Vittorio Villa di Bergamo, Annovi&Reverberi di Modena, I.M.P. Pasotti di Brescia, IBM di Milano) condividono l'urgenza di mobilitarsi sul tema delle pensioni e invitano i delegati e le delegate di altre fabbriche e di altre categorie a partecipare a un percorso comune di mobilitazione. Non è accettabile proseguire un confronto unitario con il Governo su un binario morto.

e-max.it: your social media marketing partner

Direttivo Cgil. E.Como: sciopero generale, subito!

13 novembre, direttivo nazionale CGIL. Intervento di Eliana Como

Il direttivo di ieri notte ha poi approvato con il nostro solo voto contrario un documento che a breve pubblicheremo, che dà il mandato alla segreteria di decidere la manifestazione nazionale o cortei interregionali di sabato, senza lo sciopero generale. Segue l'intervento di Eliana Como al direttivo.

Sarò veloce, perché non credo che oggi ci sia bisogno di tanti giri di parole. Questo direttivo è chiamato stanotte a prendere una decisione. Le posizioni devono essere chiare e non occorre girarci intorno. Il direttivo deve rispondere alle due domande che la segretaria ha posto nella introduzione. Se il perimetro che ha disegnato il Governo sulla Legge di stabilità è accettabile così come si prospetta e, se non lo è come ritiene Susanna Camusso, cosa dobbiamo fare.

e-max.it: your social media marketing partner

Direttivo Cgil M.Iavazzi. Dichiarazione di voto

Dichiarazione di voto contraria - Direttivo Cgil 13 Novembre

Nei confronti della Legge Fornero la Cgil si dichiarò contraria. Eppure ancora oggi, giustamente, i lavoratori criticano fortemente la nostra organizzazione per non aver fatto nulla in quella circostanza. Il tema di come rispondiamo al provvedimento sulle pensioni, quello inserito nella Legge di Bilancio, non è una delle questioni, ma è la questione. I lavoratori da noi si aspettano dei risultati, non testimonianza. E per dei risultati ci vuole una mobilitazione vera, sciopero generale compreso, non un'ennesima manifestazione.

e-max.it: your social media marketing partner

Radio Onda d'Urto su AG Fiom. Intervista a E.Como

Ascolta l'intervista a Eliana Como

Lunedì 23 e martedì 24 ottobre si è svolta l'Assemblea generale della Fiom a Roma presso l'Hotel Eurostars Roma Aeterna in via Casilina 125 (zona Pigneto). L'Assemblea generale convocata per l'elezione della segreteria nazionale è stata anche l'occasione per una discussione sulla situazione politico-sindacale.

L'AG Fiom ha infatti approvato con 165 voti favorevoli e 14 astenuti un documento che lancia un percorso di mobilitazione "fino anche allo sciopero generale, per cambiare la manovra nel corso del dibattito parlamentare per l'approvazione della legge di bilancio". È quanto si legge in una nota dei metalmeccanici. "Questa – spiegano le tute blu – è una condizione necessaria per costruire un'iniziativa che duri nel tempo, in grado di cambiare lo stato delle cose facendo anche i conti con la fase politica condizionata dalla conclusione di questa legislatura". L'assemblea, inoltre, considera "preoccupante la crescente crisi delle istituzioni democratiche nazionali ed europee. Questa crisi della democrazia è anche frutto della crisi economica e sociale prodotta dalle politiche di austerità. È necessario cambiare la manovra di bilancio presentata dal governo Gentiloni in piena continuità con il governo Renzi. La conferma della riforma Fornero, il Jobs act e la 'buona scuola' consolidano e aumentano le disuguaglianze, rese ancora più insopportabili proprio negli anni della crisi". In particolare, non vengono affrontati né i problemi della previdenza né della sanità, "con un conseguente ulteriore indebolimento di pilastri dello Stato sociale; non vengono messe in campo misure per allargare e difendere un lavoro con diritti, né compiute scelte per politiche industriali innovative".

e-max.it: your social media marketing partner

Pagina 1 di 51

You are here: Dal ventre della balena

News archivio storico

News lotte in corso

News dal ventre della balena

News feedback