chicago86

LOTTE IN CORSO

Questa sezione nasce per pubblicizzare al massimo le lotte operaie in corso. Lotte vere e significative non lamentele o semplici proteste, per queste ci sono già parecchi siti. Tutti possono partecipare allo sviluppo di questa sezione, avvisiamo però che il criterio di pubblicazione sarà selettivo e fedele al nostro "chi siamo e cosa vogliamo".

ULTIMI ARTICOLI PUBBLICATI

  • Venerdì 31 Ottobre 2014
    Toscana

    Il Coordinamento lancia un corteo dei lavoratori per il 15 novembre.
    Prossima assemblea organizzativa Giovedì 6 Novembre alle ore 21,00.

    Circa 150 lavoratrici e lavoratori hanno preso parte alla seconda assemblea pubblica del Coordinamento lavoratori e lavoratrici livornesi, che si è svolta ieri sera presso la Circoscrizione 4.

    Molti gli interventi e le vertenze rappresentate:
    Trw, ENI, Ipercoop, lavoratori del porto, cooperative degli appalti pubblici, Continental, Agenzia Espressi, educatrici precarie e molte altre.

    La volontà emersa ed espressa dall'assemblea è chiara e netta.
    Ci vuole un momento di mobilitazione cittadino per far fronte alla drammatica situazione.

  • Giovedì 30 Ottobre 2014
    Generale

    ©Foto di Attilio Cristini - Il corteo delli operai dell'Ast di Ternidi Massimo Franchi, il manifesto, 30 ottobre 2014

    Ast di Terni. La polizia carica il corteo che vuole raggiungere il ministero. Per terra insanguinati rimangono due lavoratori e due sindacalisti. A via Molise un pomeriggio di tensione con tre vertenze che si accavallano. In difesa delle acciaierie, delegazione sotto l'ambasciata tedesca. Ma in un attimo parte l'agressione delle forze dell'ordine. Poi la lunga trattativa

    Manganelli contro operai e sindacalisti che cercano di difendere la storia industriale italiana. Tre vertenze che si accavallano sotto il ministero dello Sviluppo con i lavoratori che si mischiano nella disperazione, nella paura, nella rabbia. Oltre gli slogan di Renzi, la realtà del paese è quella in carne e ossa del migliaio di operai transitati ieri per il centro di Roma.

  • Mercoledì 29 Ottobre 2014
    Toscana

    assemblea coordinamento lavoratori LivornoRiceviamo e pubblichiamo l'ultimo aggiornamento sulla situazione TRW dal Coordinamento lavoratori e lavoratrici livornesi, che rinnovano anche l'invito a tutti a partecipare domani sera alla 2° ASSEMBLEA PUBBLICA DEL COORDINAMENTO LAVORATORI E LAVORATRICI LIVORNESI:

    "#29ottobre - Ringraziamo tutti i lavoratori e i compagni che hanno portato e mostrato concretamente la loro solidarietà agli operai TRW impegnati in questo durissimo braccio di ferro con la dirigenza dell'azienda, a Livorno come nel resto d'Italia.
    Dal tavolo di trattativa oggi a Roma non si è ancora arrivati a una decisione definitiva per le sorti dell'impianto livornese, e le istituzioni - anche grazie all'attenzione e alla solidarietà portata da tutta Italia - hanno richiesto un nuovo incontro con il numero uno di TRW, l'americano John Plant. Attendiamo le scelta dei lavoratori su come proseguire la lotta, nel frattempo continuiamo a sostenerli e portare loro solidarietà.

  • Mercoledì 29 Ottobre 2014
    Liguria

    Fiom GenovaIn solidarietà con i lavoratori umbri caricati dalla polizia

    "Venerdì 31 ottobre i metalmeccanici genovesi scioperano in solidarietà con i lavoratori della ThyssenKrupp picchiati dalla polizia mentre manifestavano in difesa del loro posto di lavoro". Ne dà notizia il sindacato in una nota. "Ecco i nuovi metodi del Governo Renzi: libertà di licenziamento e, chi non è d'accordo e manifesta contro, manganellate. Più che il futuro ricorda il passato e gli anni '50 quando le cariche della polizia rispondevano agli scioperi. Dopo le chiacchiere alla Leopolda le manganellate ai metalmeccanici". I metalmeccanici di Genova "solidarizzano con gli operai della Thyssen e gli dicono di non mollare scioperando e manifestando venerdì 31 ottobre con appuntamento alle 9 in Piazza Massena a Cornigliano. Una sola classe, una sola lotta", conclude il comunicato.

  • Mercoledì 22 Ottobre 2014
    Toscana

    Riceviamo e pubblichiamo questo appello per lanciare uno sciopero cittadino unitario il 29 Ottobre, rivolto alle segreterie di tutti i sindacati e - per conoscenza - agli organi di stampa.

    Il Coordinamento lavoratori e lavoratrici livornesi lancia un appello e propone una giornata di sciopero per il 29 ottobre prossimo.
    Appello a tutte le segreterie sindacali.
    Sciopero cittadino unitario per il giorno 29 ottobre in sostegno alle vertenze lavorative

    Negli ultimi mesi nella nostra città sono esplose numerose vertenze lavorative. Purtroppo non è una novità. Livorno ha conosciuto, da circa 15 anni a questa parte, un lento declino con migliaia di posti di lavoro volatilizzati e un generale peggioramento delle condizioni di lavoro in ogni settore. Le vicende TRW, Eni e Cooplat hanno però avuto il merito di portare alla ribalta dei media e di tutta la cittadinanza l'urgenza di imporre una visione generale in merito al tema dell'occupazione.

  • Martedì 21 Ottobre 2014
    Toscana

    assemblea coordinamento lavoratori LivornoDopo l'intensa settimana iniziata con lo sciopero degli oltre 1200 lavoratori dell'ENI e continuata il 16 ottobre con la manifestazione dei lavoratori Cooplat sotto il comune e, il giorno dopo, con la drammatica occupazione di confindustria da parte dei lavoratori della TRW, convochiamo un'assemblea pubblica per il 30 ottobre alle ore 21,00 presso la Circoscrizione 4 in P.zza Damiano Chiesa (via Menasci), per mettere in comune le vertenze e organizzare la solidarietà che ci deve e ci dovrà essere per sostenere le lotte in corso.

  • Venerdì 17 Ottobre 2014
    Umbria

    Lunghi e rumorosi fischi hanno accolto gli interventi dei leader di Cgil e Uil, Susanna Camusso e Luigi Angeletti sul palco della manifestazione di Terni, dove è in corso lo sciopero generale unitario provinciale contro il piano della ThyssenKrupp per l’Ast, che prevede oltre 500 licenziamenti e la riduzione degli stipendi dei lavoratori dell’accieria. Un folto gruppo di manifestanti ha fischiato a lungo soprattutto all’inizio dell’intervento di Camusso. "Credo – ha detto Angeletti sulla contestazione – ci siamo stati alcuni che militano in organizzazioni diverse e credo nei centri sociali".

  • Venerdì 17 Ottobre 2014
    Toscana

    assemblea coordinamento lavoratori LivornoLa delegazione della proprietà della multinazionale di componentistica auto venuta dall'Inghilterra ha annunciato la chiusura dello stabilimento di Livorno. Occupata Confindustria.

    Dopo 2 giorni di assemblea permanente in fabbrica, gli operai TRW si sono dati appuntamento questa mattina alle 11.30 davanti a Confindustria in via Roma. La tensione è salita alle stelle quasi subito, quando la delegazione della multinazionale ha annunciato la chiusura dello stabilimento livornese. Gli operai hanno immediatamente forzato il cordone di polizia e sono entrati dal portone centrale e dalle finestre.

You are here: Lotte in corso

News archivio storico

News lotte in corso

  • 1
  • 2
  • 3

News dal ventre della balena

News feedback