chicago86

Social strike negli Usa per Freddie Gray

manifestazione per Freddie Gray a New YorkMercoledì 29 aprile decine di migliaia di persone sono scese in strada in tutti gli Stati Uniti contro la violenza di polizia e capitalisti, e per reclamare giustizia per Freddie Gray, l'ennesimo afroamericano ucciso durante l'arresto. Marce, sit-in e cortei sono stati organizzati a Washington DC, dove la contestazione si è spinta fino ai cancelli della Casa Bianca, Boston, Houston, Indianapolis, Atlanta, Denver, Minneapolis, New York (#NYC2Baltimore). In quest'ultima città più di cento persone sono state arrestate: le manette sono scattate nell'area di Union Square e più tardi a Times Square. Gruppi di manifestanti si sono radunati in diverse zone di Manhattan, bloccando il traffico. "Vogliono andare avanti tutta la notte", riferivano alcuni media.

A Baltimora in migliaia hanno marciato fino a sera concludendo la manifestazione davanti al Municipio prima che scattasse la seconda notte di coprifuoco. Le strade allora si sono svuotate e sono state pattugliate da polizia e militari della Guardia Nazionale.

Dagli Usa arriva una chiamata internazionale di solidarietà a #BlacklivesMatter. Il Primo Maggio 2015 scendiamo in piazza per #FreddieGray e per tutti gli sfruttati che vivono sulla loro pelle la violenza del sistema dell'1%.

Occupy May Day!

Share |
e-max.it: your social media marketing partner
You are here: Lotte in corso Americhe Stati Uniti d'America Social strike negli Usa per Freddie Gray

News lotte in corso

News dal ventre della balena

News feedback