Logo Chicago86
1 maggio chicago 1886

Archivio storico

Pensiamo che qualsiasi movimento sociale per rimanere vivo debba conservare il proprio patrimonio storico. Non c'è futuro senza conoscenza del passato. Per questo abbiamo deciso di dar vita ad un archivio storico digitale in cui raccogliere tutto il materiale sulle lotte condotte dalla nostra classe. Episodi noti e non, echi di scioperi memorabili, brani di risoluzioni importanti, scorci di Congressi mondiali, il tutto per contribuire alla formazione di un ambiente di classe.
Foto: Chicago, 1 maggio 1886

La direzione dell'Ansaldo-S. Giorgio, di Sestri Ponente, ha proclamato la sua intenzione di licenziare 38 lavoratori e di declassarne altri 150. Un manifestino della C.I. protesta perché la direzione ha voluto arrivare a questi estremi

"ignorando ogni iniziativa di collaborazione da parte dei lavoratori"

e denuncia l'avvenuto licenziamento, in cinque anni, di 33.367 lavoratori, e diverse migliaia di sospensioni o riduzioni d'orario in provincia di Genova.

La verità è che, se gli industriali agiscono con la spregiudicatezza ben nota, non è perché ignorino, ma anzi proprio perché conoscono la "volontà di collaborazione" che i sindacalisti opportunisti hanno insegnato agli operai a dimostrare. Dal momento che gli organi di "difesa dei lavoratori", invece di lottare contro la direzione, si sbracciano a collaborare, perché la direzione dovrebbe avere degli scrupoli? A nemico che fugge ponti d'oro: il ponte del licenziamento!

il programma comunista n°10 1953