Logo Chicago86

Strike_Foshan19 novembre 2010

Diverse migliaia di lavoratori hanno scioperato lunedì 15 novembre presso la filiale della Foxconn in Foshan.
Secondo il  Workers’ Forum network la causa principale della protesta alla Foxconn Premiere Image Technology sarebbe il malcontento degli operai specializzati per il progetto di livellamento dei salari, che vedrebbe il salario base sia per gli operai alla catena di montaggio che per quelli specializzati ammontare a 1400 yuan al mese.

cina_scioperi29 ottobre 2010

Una serie di conflitti e scioperi ha interessato un numero elevato di impianti di produzione in Cina dal maggio al giugno del 2010.
In un paese la cui forza lavoro è la più grande del mondo (stimata in circa 300 milioni di persone) e che rappresenta un enorme mercato, le controversie di lavoro sono abbastanza frequenti, anche se raramente ottengono l'attenzione dei media occidentali. Secondo la rivista ufficiale cinese "Outlook Weekly", ci sono state 280.000 vertenze di lavoro nel 2008 ed esse sono aumentate del 30% durante il primo semestre del 2009 rispetto all'anno precedente. La recente attenzione focalizzata sui conflitti di maggio e giugno certamente non è casuale. Questi conflitti possono essere indicatori di cambiamento e conviene analizzarli.